martedì 25 novembre 2014

Ricetta Bimby: Chicche di Zucca e Patate con crema di Formaggio

Finalmente torno con una ricetta autunnale.
Pubblicare le ricette è la cosa che mi piace di più...fare le foto, aggiungere le scritte...e poi inserirle sul blog. Ogni volta che lo faccio mi sento felice ma purtroppo non ho molto tempo e spesso devo archiviare le foto e rimandare in un secondo momento, che non so mai quando arriverà.
Questa ricetta però non poteva aspettare, è l'ideale per l'autunno ed ha come ingrediente principale una cosa che io adoro...la ZUCCA!
In autunno compro sempre una zucca intera e la uso per zuppe, risotti, pasta, gnocchi, vellutate e tutto quello che mi viene in mente.
La ricetta l'ho trovata sulla rivista del Bimby di Novembre e si chiama "Gnocchi di Zucca al Taleggio" ma naturalmente l'ho modificata in base alle mie necessità ed agli ingredienti che avevo in casa. Non li ho fatti a forma di gnocchi ma a forma di chicche, che a mio parere sono più facili da realizzare e più veloci.
Ma qual'è la differenza con gli gnocchi? Le chicche sono a forma di tocchetti e non hanno la superficie rigata ma bensì liscia, quindi le realizzazione è più semplice. Al posto del Taleggio ho usato il formaggio Bergader Cremosissimo, ma si può usare anche un altro formaggio a pasta molle, tipo Brie. Il Bergader Cremosissimo in questa ricetta l'ho trovato delizioso, è abbastanza saporito ma non compre il sapore della zucca, mi è piaciuto tantissimo. Ed al posto dell'erba cipollina (che non avevo in casa) ho messo una spolverata di pepe in grani Tec-Al macinato con il macina pepe, che si sposa perfettamente con questo piatto. Io adoro il pepe e lo metterei ovunque.

Ricetta Chicche di Zucca e Patate con crema di Bergader Bimby

mercoledì 19 novembre 2014

Bergader, il formaggio dalle Alpi Bavaresi



"Una buona impresa è come un buon formaggio. Stagiona" 
(Charlotte Steffel, figlia del fondatore di Bergader Basil Weixler)

In questo periodo sono molto amata da TRND ed il sentimento è reciproco. Il motivo? Sono stata scelta anche per il formaggio Bergader Cremosissimo e qui ci vogliono tante faccine sorridenti. :-) :-) :-) :-) Sono rimasta molto sorpresa ed estremamente felice.
Ma ora passiamo agli argomenti importanti. La presentazione dell'azienda. Io sono sincera, prima di questa campagna non conoscevo né questo formaggio né l'azienda che lo produce. Bergader nasce nel 1902 in un paesino della Baviera dove Basil Weixler apre un piccolo caseificio di paese. Negli anni 20 comincia a produrre un formaggio erborinato simile al Roquefort francese. Ispirandosi a questo formaggio, pieno di venature venne dato il nome all'azienda, infatti Bergader deriva da due parole tedesche, Berg che significa montagna e Ader che vuol dire vena. Le vanature del formaggio ricordano la montagna solcata dai fiumi. Con il passare degli anni l'azienda, sempre a conduzione familiare, diventa sempre più popolare e comincia le esportazioni in altri paesi, soprattutto Austria e Italia. Ma con il crescere della popolarità cresce anche la varietà di formaggi offerti. 

Ma cosa ha reso così famosi questi formaggi?

mercoledì 12 novembre 2014

Loacker che bontà ! - nuova campagna con TRND



Lo ammetto, quando ho scoperto di esser stata scelta come ambasciatrice per Loacker stavo per fare un salto dalla felicità. Io sono molto molto golosa e questa è una campagna a cui partecipo con grande entusiasmo.
Adoro il cioccolato in tutte le sue forme e ringrazio TRND per avermi dato questa fantastica opportunità.
Ma ora vi parlerò di Loacker e di questo nuovo prodotto.
Conosciamo tutti questa azienda e alla parola Loacker siamo già lì che pensiamo allo slogan "Loacker che bontà!" ed ai suoi fantastici wafer e snack al cioccolato ma oggi andiamo a conoscere la sua storia.


Loacker è un'azienda con una tradizione quasi secolare, nasce nel 1925 quando il giovane Alfons Loacker apre una pasticceria a Bolzano. In poco tempo i suoi prodotti diventano famosi in tutto l'Alto Adige ma Alfons oltre alla pasticceria aveva un'altra grande passione, il calcio, e giocava in una squadra, il glorioso FC Rapid. Per poter coltivare entrambe le passioni doveva trovare un prodotto con una conservazione più lunga e fu' così che cominciò a produrre i famosi wafer.
Dopo di lui, continuarono i suoi due figli e furono proprio loro ad introdurre l'innovativo wafer snack, confezionato in pacchetti singoli e non più venduto sfuso a peso.
Ma portarono anche un altro cambiamento, spostarono l'azienda sul Renon, a 1000 metri d'altezza, dove si può respirare un'aria più fresca e pura. Garanzia di qualità.
La fabbrica sul Renon venne continuamente ampliata ed ora, sempre gestita dalla famiglia Loacker, esporta in più di 100 paesi e conta più di 600 dipendenti.
Nel 2002 oltre ai wafer comincia a produrre snack al cioccolato ed introduce una nuova linea, la golosa "Gran Pasticceria".
Loacker ha ricevuto due premi:

martedì 4 novembre 2014

Collaborazione: La pausa caffè con Aroma Company è più piacevole


L'argomento di oggi è il caffè...o meglio la pausa caffè.
Aroma Company è un'azienda giovanissima, nata a Marzo di quest'anno e vende tutto il necessario per rendere la tua pausa caffè un momento di vero piacere e relax.
Lo scopo di quest'azienda è di fornire prodotti di qualità a prezzi vantaggiosi.
Potrai trovare un grande assortimento di caffè in capsule compatibili con le principali macchine, vari tipi di bevande in capsula di diversi gusti (thè, tisane, ginseng e orzo) e tanti deliziosi biscotti artigianali.
Le capsule Aroma Company sono compatibili con le macchine:
- Lavazza Espresso Point
Per ogni tipo di macchina sono disponibili capsule con diverse miscele di caffè e vari tipi di tè e tisane, ma la varietà ed i gusti dipendono dal tipo di macchina.
Il prezzo delle capsule Aroma Company è inferiore a quelle originali pur avendo un elevata qualità delle materie prime, quindi perché spendere di più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...